Disinfestazione Cimici da letto

 

 

Una piccola infestazione da cimice da letto può trasformarsi velocemente in un incubo. Non tentate il fai-da-te se non vuoi infestare il resto dell’abitazione!

La Disintop è una ditta specializzata nella disinfestazione cimici da letto a Genova e Liguria, esperti nei trattamenti ecologici a vapore secco surriscaldato a 180°.  Ci avvaliamo dei migliori prodotti, attrezzature e macchinari sempre all’avanguardia, per  offrire un risultato finale ottimale garantito.
Attrezzature certificate CE e prodotti registrati al Ministero della Sanità.

 

Chi sono e quali abitudini hanno le cimici da letto
La cimice dei letti è un insetto che ha abitudini notturne e durante il giorno si nasconde dalla luce del sole in anfratti o fessure di ogni tipo, formando aggregazioni di decine, centinaia o migliaia di individui sono generalmente localizzati nei luoghi dove sosta l’uomo nelle ore notturne. Durante la notte le cimici fuoriescono dai propri nascondigli per pungere l’uomo, che rappresenta il suo ospite d’elezione, ogni pasto dura in genere 3-10 minuti. Tuttavia, può rimanere a digiuno per mesi e mesi, anche un anno.

 

Quante uova depone una cimice da letto e dopo quanto si schiudono?
Le cimici da letto depongono le uova negli stessi ambienti in cui si rifugiano, le uova sono di colore grigio, lunghe poco più di un mm. Ogni femmina depone da 200 a 300 uova, ad una temperatura di 25°C  si schiudono dopo 8 giorni ma poi sono necessarie 9 settimane prima che giungano allo stadio adulto.


Dove si possono trovare le cimici da letto?

Le cimici da letto preferiscono rifugiarsi in nascondigli situati nel legno, nei materiali cartacei, nei tessuti, nei materassi (in particolare i bordi e le cuciture) si possono trovare nelle fessure o crepe delle pareti, nei tappeti, negli interruttori elettrici, cornici, quadri, tende della camera infestata. E’ sufficiente soggiornare in un ambiente già infestato (ad esempio una camera di un albergo o una pensione) per trasportarle nel nostro ambiente domestico.


La puntura della cimice da letto

Le punture della cimice da letto provocano lesioni che sono localizzate in genere nelle regioni scoperte del corpo: gambe, braccia e viso. Le puntura solitamente avviene durante la notte e le lesioni compaiono da pochi minuti ad alcune ore dalle punture a seconda dei soggetti e del tipo di risposta immunitaria e perdurano per due o tre settimane.

 

Segni di infestazione di cimici dei letti
Macchie scure: si trovano sul materasso e nelle zone limitrofe e sono provocate dagli escrementi delle cimici dei letti.
Insetti: nonostante la cimice dei letti sia piccola, l’insetto adulto ha una lunghezza di 5 mm e non è  difficile individuarla.
Macchie di sangue: si possono trovare macchie di sangue sulle lenzuola o sul materasso.
Punture sul corpo: le punture solitamente avvengono la notte e tendono a comparire in fila lungo un area esposta come un braccio o una gamba.


Azioni consigliate per non trasportare le cimici da letto in altre stanze

Per evitare di trasportare le cimici da una stanza all’altra rimuovere le lenzuola, le coperte dai letti e le federe ed imbustare il tutto in sacchetti di plastica.
Tutte le operazione dovranno essere eseguite all’interno della camera in modo da non trasportare le cimici in altri ambienti della casa.
Lavare tutta la biancheria a temperature superiori ai 60 gradi.
Non effettuare il fai da te in una disinfestazione cimici dei letti, molto spesso accade di peggiorare e infestare le altre stanza.

 

Trattamento Cimici dei letti con vapore secco surriscaldato a 180°
La scelta del vapore secco surriscaldato è uno dei pochi sistemi davvero efficaci. La disinfestazione da cimici con Il vapore secco surriscaldato elimina le cimici da letto per shock termico per un’azione di disinfestazione risolutiva. I test di laboratorio e sul campo dimostrano che il flusso di vapore secco surriscaldato è in grado di eliminare il 100% delle uova e una percentuale estremamente significativa delle cimici in movimento il 97% in un unico passaggio.
Nessun tempo d’ attesa! Al termine delle operazioni i locali sono immediatamente riutilizzabili.


Trattamento Cimici dei letti con prodotti chimici

Prevede il trattamento di tutte le aree infestate e verranno trattate accuratamente tutte le zone a rischio infestazione (fessure, crepe, quadri, interruttori elettrici, materassi, letti, battiscopa, pavimenti in parquet, cornici, specchi) questo metodo di lotta prevede un minimo di due trattamenti, perché nessun insetticida ha alcun potere sulle uova. La notevole residualità del insetticida garantisce un effetto duraturo e prolungato dell’ intervento. Al seguito dell’ intervento i locali dovranno rimanere chiusi per 4 ore.


Quanto costa una disinfestazione da cimici dei letti

Spesso si ha timore di chiamare un azienda di disinfestazione perché si teme che i costi siano molto elevati, la spesa per un intervento di disinfestazione cimici dei letti è accessibile ad ogni famiglia non esitate a contattarci. 

 

Informativa breve cookie
Questo sito utilizza i cookie tecnici, per le statistiche e di terze parti. NON utilizziamo cookie di profilazione. Puoi avere i dettagli visitando l’informativa estesa sui cookie:
Informativa estesa cookie
Informativa Privacy